Servizi rivolti agli anziani a Bologna

La Casa di Riposo Istituto S. Anna e S. Caterina di Bologna è costantemente impegnata in azioni che puntano a migliorare la vita sociale dei loro ospiti anziani. La solitudine, arrivati ad una certa età, inevitabilmente assale le persone, perché poco alla volta hanno visto andar via tutti gli amici e i parenti a cui erano maggiormente legati. In una casa di riposo, senza i loro cari accanto per gli anziani la situazione rischia anche di peggiorare. Per questo gli operatori della struttura sono costantemente concentrati in attività volte a sviluppare il senso di socializzazione fra gli ospiti, cercando di motivarli portandoli con delicatezza a parlare e a confrontarsi fra di loro.

Attività sociali

Oltre a un grande giardino in cui si organizzano feste e compleanni, la struttura di Bologna ha diversi luoghi dove portare avanti il discorso dell'integrazione fra gli ospiti ,nell'ottica di fornire una buona assistenza sociale agli anziani.

Coloro che amano la lettura hanno a disposizione una biblioteca ben fornita, vi è, poi, una sala animazione in cui si svolgono le attività di svago, arteterapia, scrittura creativa, giochi da tavolo, si guardano film e si leggono libri e quotidiani.


Animatori ed educatrici

La struttura per anziani ha un team di animatori ed educatrici esperti che sostengono e guidano gli ospiti durante il percorso di socializzazione. Anche se convivono all'interno dello stesso luogo, gli anziani tendono a non interagire fra di loro preferendo rimanere in disparte. Il compito degli operatori è interessarli alle attività di gruppo stimolando la loro attenzione e portandoli gradualmente ad interagire con gli altri. 

Un percorso analogo viene svolto anche per il reinserimento dell'anziano in famiglia dopo il breve soggiorno presso l'istituto, attuando una serie di contatti progressivi con i parenti e gli amici.

Share by: